Qui sotto trovate tutto ciò che ho scritto sul respingimento Asso Ventinove.

2024
Caso Asso Ventinove. Il governo italiano e la nave condannati a risarcire i respinti.
Caso Asso Ventinove. Il governo italiano e la nave condannati a risarcire i respinti.

Storica sentenza sul Caso Asso Ventinove: La Libia non è un luogo sicuro e l'Italia deve risarcire le persone illegalmente deportate.

2023
Paghiamo il viaggio al rifugiato che ha diritto a venire in Italia! JLP vi chiede aiuto.
Paghiamo il viaggio al rifugiato che ha diritto a venire in Italia! JLP vi chiede aiuto.

Il JLProject lancia una colletta per pagare le spese del viaggio legale che Oscar può fare legalmente per raggiungere il nostro paese.

Salvate il mio amico Harry
salvate il mio amico Harry

#SalvateilmioamicoHarry, illegalmente deportato in Libia e illegalmente trattenuto in Libia dall' #ambasciataAntitaliana a Tripoli, che non rispetta le leggi del proprio paese.

JLProject ha VINTO la prima delle 2000 cause contro chi deporta persone in Libia
JLProject ha VINTO la prima delle 2000 cause contro chi deporta persone in Libia

2000 cause contro chi deporta persone in Libia: comandanti di navi, compagnie di navigazione e Stati dovranno risarcire le vittime.

L’Ambasciata italiana perde la causa contro un rifugiato respinto in Libia ma non rispetta la sentenza.
L’Ambasciata italiana perde la causa contro un rifugiato respinto in Libia ma non rispetta la sentenza.

L'Ambasciata italiana NON sta rispettando la sentenza del giudice, che le ha ordinato l'immediato ingresso in Italia di Harry, vittima del respingimento illegale Asso Ventinove.

2022
2000 cause contro l’Italia per i respingimenti in Libia. Ecco l’opposizione pratica al Memorandum
2000 cause contro l’Italia per i respingimenti in Libia. Ecco l’opposizione pratica al Memorandum

Troviamo le vittime dei respingimenti in Libia restituendo loro il diritto di fare causa al governo che li ha deportati nei lager. L'opposizione al Memorandum è già arrivata nei tribunali.…
Per saperne di più

Tutte le foto del respingimento Asso Ventinove
Tutte le foto del respingimento Asso Ventinove

Le foto dei respingimento illegale Asso Ventinove ci sono state utili per identificare le vittime. Che ora stanno facendo causa alla nave e al Governo italiano.

Malik è salvo! Il Governo italiano tira fuori dal lager ed evacua dalla Libia il testimone chiave del caso Asso Ventinove.
Asso Ventinove vittime

Vittima e testimone chiave del caso Asso Ventinove, rischiava la morte nel terribile lager libico di Ain Zara. Ora è al sicuro in Italia.

Sopravvisse al respingimento Asso Ventinove, ora rischia la morte per fame nel lager libico
Asso Ventinove vittime

Ricordate il caso Asso Ventinove? Malik è uno dei sopravvissuti ed ora sta rischiando la vita nel lager libico di Ain Zara. Salvatelo!

2021
La Asso Ventinove (ora) salva le persone in mare. Il merito è… TUO.
Asso Ventinove

Sabato 2 ottobre la nave cargo italiana Asso Ventinove ha sbarcato a Lampedusa 65 persone salvate in mare. Non le ha volute consegnare ai libici.

Adesso Dormite 2 – scarica gratis il libro
Adesso Dormite 2 - scarica gratis il libro

Qui si può scaricare gratis il libro Adesso Dormite completo della seconda parte, uscita a luglio 2021.

Era italiano l’elicottero che diede il via al respingimento segreto
Era italiano l’elicottero che diede il via al respingimento segreto

L'elicottero che per primo individuò il gommone respinto illegalmente in Libia era italiano. Era l'elicottero della nave militare italiana Caio Duilio.

Perchè un bimbo migrante di 2 anni ha fatto causa a Matteo Salvini
bambino fa causa a Matteo Salvini

Matteo Salvini non ha rilasciato dichiarazioni o post su Facebook per commentare questa causa civile e nessuno ne parla.

La verità sul respingimento segreto de 2 luglio 2018
2 luglio 2018 respingimento segreto

Ecco la VERITA' sul respingimento segreto del 2 luglio 2018. Ora per ora, minuto per minuto.

Chi ha ucciso Josi e Seid?
Chi ha ucciso Josi e Seid?

La morte di Josi e Seid. Profili penali e responsabilità morale nel respingimento segreto del 2 luglio 2018.

ASGI: “UNHCR e IOM sapevano del respingimento segreto ma non lo hanno denunciato”.
UNHCR e IOM erano al porto durante il respingimento segreto

Durissime le accuse contro UNHCR e IOM. Si trovavano al porto ed hanno addirittura fotografato alcune fasi del respingimento segreto del 2 luglio 2018.

C’è la nave militare Caio Duilio dietro il respingimento segreto del 2 luglio
C’è la nave militare Caio Duilio dietro il respingimento segreto del 2 luglio

Era la partecipazione della nave Caio Duilio che il Governo Conte tentava di nascondere? Ecco cosa manca nella storia...

EVENTO: Come abbiamo scoperto il respingimento segreto del 2 luglio
respingimento 2 luglio 2018

Come abbiamo scoperto il respingimento segreto del 2 luglio? Cercavamo l'ago... abbiamo trovato tutto il pagliaio.

Respingimento segreto del 2 luglio 2018: la nave era la Asso Ventinove e gli ordini li dava l’Italia.
Respingimento segreto del 2 luglio 2018: la nave era la Asso Ventinove e gli ordini li dava l’Italia.

Respingimento in Libia del 2 luglio del 2018 attuato dalla nave “Asso Ventinove” della Augusta Offshore nell’ambito di operazioni coordinate dalle autorità italiane di stanza in Libia e con la…
Per saperne di più

2020
Il JLProject ha VINTO! Il collettivo festeggia e… va avanti.
jlproject campi di concentramento Libia

Alla fine il JLProject e tutti gli attivisti hanno vinto e le deportazioni effettuate con navi europee si sono fermate.

2019
Forensic Oceanography fa un report su 13 respingimenti collettivi in Libia con navi mercantili.
Forensic Oceanography report

Potete leggere qui il Report di Forensic Oceanography sul caso Nivin

Ha diritto a tornare in Italia chi è stato respinto illegittimamente in Libia.
tornare in Italia

Ha diritto a tornare in Italia chi è stato respinto illegittimamente in Libia. Una telefonata a Salvatore Fachile, avvocato ASGI.

Sapete perché la Augusta Offshore non deporta più persone in Libia?
Asso Augusta Offshore

La società armatrice Augusta Offshore, divenuta famosa per le 2 deportazioni segrete che, secondo i testimoni, sarebbero state compiute da sue navi, sembra aver cambiato rotta.

Alla ministra De Micheli e a tutto il PD: “Non occultate la verità sulla deportazione segreta!”
Asso Augusta Offshore

Un appello alla ministra De Micheli e a tutto il Partito Democratico per avere verità e giustizia sulla deportazione segreta del 2 luglio.

Ato Solomon è arrivato in Europa! Il ragazzino che rivelò la deportazione segreta ha affrontato il mare e ce l’ha fatta!
Ato Solomon arriva in Europa

Ato Solomon è fuori dalla Libia! Una bella notizia per chi sta seguendo da mesi la storia della deportazione segreta.

SECONDA PARTE: Ho scoperto una nuova deportazione, sconosciuta alla stampa. Era il 2 luglio 2018.
SECONDA PARTE: Ho scoperto una nuova deportazione, sconosciuta alla stampa. Era il 2 luglio 2018.

Ecco una storia che non conoscevate: una nave italiana Asso ha deportato persone in Libia ANCHE il 2 luglio 2018.

PARTE PRIMA: trovare i deportati da Asso Ventotto.
PARTE PRIMA: trovare i deportati da Asso Ventotto.

Così, un giorno, all’inizio di marzo 2019, ho detto: “Basta, adesso i deportati da Asso Ventotto li cerco io”. E l'ho fatto.

Asso Ventotto. Una deportazione tutta italiana.
Asso Augusta Offshore

Il diario della mia capillare ricerca dei deportati da Asso Ventotto svela un sistema tutto italiano di illecite deportazioni tutt’ora sconosciuto alla stampa. Un racconto che passa attraverso le voci…
Per saperne di più

Adesso Dormite. Lettera aperta all’equipaggio di una nave.
tornare in Italia

"Adesso Dormite". Facciamo arrivare questo messaggio all'equipaggio della nave che ha illuso e deportato in Libia uomini, donne e tanti bambini.

Questo blog ha bisogno di aiuto, scopri perchè. Qui sotto trovi il link alla donazione con PayPal o carta. Sappi che il blog farà fruttare parecchio ogni euro che arriverà e ti renderà fiero di averlo donato.

Lascia un commento