In questo periodo il mio blog dà voce alle persone rinchiuse nei lager della Libia. Leggi gli aggiornamenti!

Nov 182019
 

Ilaria Cucchi

Ilaria Cucchi querela Salvini per le sue bugie. E fa bene. Suo fratello non è morto “perché la droga fa male”, è morto perché è stato ucciso dai carabinieri.

Salvini non fa altro che sparare grosse bugie a destra e a manca. Non ne risponde mai. Gode di una continua impunità. Su questo blog ho denunciato il falso video sui lager libici girato e diffuso da Matteo Salvini. L’articolo è stato condiviso da migliaia di persone, ma il falso video è ancora sulla pagina Facebook di Salvini.

All’uscita della sentenza sul caso Cucchi – con la condanna a 12 anni per i carabinieri che lo pestarono provocandone la morte – Salvini commenta che “la droga fa male”.

Stefano Cucchi NON è morto perché la droga fa male! A fargli del male sono stati I CARABINIERI.

Quindi sono molto felice che Ilaria Cucchi denunci Matteo Salvini.

Il post di Ilaria Cucchi

Eccolo:

https://www.facebook.com/169874873028733/photos/a.785300598152821/3101690976513760/?type=3&theater

Il signor Matteo Salvini non può giocare sul corpo di Stefano Cucchi. Non posso consentirglielo.

Scrive Ilaria, e poi posta la foto dell’autopsia del fratello.

Ilaria Cucchi


Questo era il suo volto quando io ed i miei genitori lo vedemmo all’obitorio il 22 ottobre del 2009. Questo era quel che rimaneva di Stefano. Dei suoi diritti. Della sua dignità di essere umano.

La famiglia Cucchi non ha mai negato che Stefano spacciasse droga. Anzi, sono stati proprio loro a portare alle autorità la cocaina che avevano trovato a casa sua.

Infatti Ilaria Cucchi oggi scrive:

Stefano Cucchi ha sbagliato ed avrebbe dovuto pagare ma non morire in quel modo.

Ed ha ragione. Per il reato di spaccio le nostre leggi indicano il carcere come pena, non la morte.

Riporto il resto del post di Ilaria Cucchi

Il giorno in cui viene pronunciata la sentenza (Matteo Salvini) ha il coraggio di dire quelle parole come se fosse al bar e parlasse ai suoi amici?
Sono solo una normale cittadina ma non posso fare altro che querelarlo.
Mi piacerebbe tanto che l’attuale Ministro dell’Interno sostituisse la costituzione di parte civile fatta proprio dal sig. Salvini con la propria. Non sono un avvocato ma forse potrebbe essere possibile.
Ed ora che i leoni da tastiera si scatenino pure con le loro menzogne sempre più raffinate e costruite ad arte.
Io vado avanti

Salvini ha offeso tutti noi

Ci offende in continuazione, cercando di negarci diritti, con le sue menzogne.

Questo blog ha bisogno di aiuto, scopri perchè. Qui sotto trovi il link alla donazione con PayPal o carta. Sappi che il blog farà fruttare parecchio ogni euro che arriverà e ti renderà fiero di averlo donato.



Iscriviti alla newsletter

 Lascia una Risposta:

obbligatorio

obbligatorio

Ciao, questo sito utilizza utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi