Benaccoglienza va in trasferta delle Marche. Il 16 sarò ad Ancona e il 17 ad Altidona (FM). Ecco gli appuntamenti.

Il 16 e 17 giugno sarò nelle Marche per raccontare, senza mezzi termini, cosa sono i lager libici. Descriverò nei particolari il sistema di deportazione e cessione di manodopera schiava che il Governo italiano ha costruito assieme ai complici libici, ovvero quello che conoscete con l’innocuo termine di “Memorandum Italia-Libia”.

Le parole sono importanti e vedremo di usare quelle giuste, quelle reali.

Visioneremo anche dei filmati originali girati nei lager libici e in mare da rifugiati coraggiosi e il documentario Safari Njema, di Daniele Vicari e Guido Calanca, a cui ho partecipato alla scrittura.

Sarà anche una buona occasione, per me, per incontrare dal vivo le cinque ragazze da poco evacuate dalla Libia di cui sto raccontando le storie per il mio nuovo progetto Benaccoglienza.

Ecco i due appuntamenti:

Il 16 giugno, ore 17:30, sarò all’università di Ancona.

IL NAUFRAGIO DEI DIRITTI UMANI. Il memorandum Italia-Libia e la persecuzione dei migranti

Aula A2, Facoltà di Economia e Commercio “G.Fuà”, piazza Martelli 4.

Ancora contro il memorandum Italia-Libia

L’Italia, mediante le decisioni dei governi di questi anni e il voto del Parlamento, sta finanziando i campi di concentramento per le persone migranti in Libia. Lì la loro vita è minacciata, torturata, umiliata, negata.
L’accordo Italia-Libia dovrà essere ridiscusso e rideciso a novembre dal Parlamento. In tutta Italia sta partendo la campagna per far cessare questa collaborazione e avviare una politica di giustizia internazionale, di accoglienza, di organizzazione dei corridoi umanitari per la libera migrazione di ogni essere umano, come prevede la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo e del cittadino.
Vogliamo che le Marche diano un forte contributo a questa campagna per dare una risposta umana, giusta e democratica al fenomeno della migrazione. Invitiamo perciò cittadine e cittadini a partecipare per conoscere e contribuire a una svolta di giustizia.

Evento Facebook.


Il 17 giugno sarò ad Altidona per una cena con proiezioni e racconti

La cena sarà all’aperto nella splendida cornice di una piazzetta del borgo antico di Altidona.

Ecco la locandina, dove trovate tutte le informazioni.

Altidona cena

Ho scoperto (da Twitter) che molti dei lettori di questo blog sono marchigiani. Non vedo l’ora di conoscerli!

Questo blog ha bisogno di aiuto, scopri perchè. Qui sotto trovi il link alla donazione con PayPal o carta. Sappi che il blog farà fruttare parecchio ogni euro che arriverà e ti renderà fiero di averlo donato.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento