Ott 282016
 

Scrivo spesso che l’ ONU non lavora come dovrebbe. Oggi devo ricredermi.

Ieri, 27 ottobre 2016, a New York l’ONU ha votato la storica risoluzione L.41: la creazione di uno strumento legalmente vincolante per VIETARE E ELIMINARE LE ARMI NUCLEARI DAL MONDO.

La proposta è stata fatta dal Messico assieme ad altri paesi co-sponsor tra cui Austria, Brasile, Irlanda, Nigeria e Sud Africa.

pistola-annodata-2Il voto di ieri ha visto 123 Stati membri ONU a favore della risoluzione, 38 Stati membri contrari e 16 astenuti.

Ha quindi VINTO IL SI e la risoluzione è passata. I lavori per creare “uno strumento giuridicamente vincolante per vietare le armi nucleari, che porti verso la loro eliminazione totale” inizieranno nel 2017.

Tra i Paesi ONU presenti alla votazione ovviamente c’erano anche i 9 che posseggono armi nucleari: USA, Russia, Gran Bretagna, Francia, Cina, Israele, India, Pakistan e Corea del Nord.
Cinque di loro hanno votato contro la risuluzione; Cina, India e Pakistan si sono astenuti e la Corea del Nord invece ha votato per la messa al bando.

Ma l’Italia come avrà votato?

La popolazione del nostro paese è notoriamente contraria al nucleare, abbiamo anche votato a stragrande maggioranza – e per ben due volte – al referendum contro la realizzazione di centrali nucleari sul suolo italiano. Quindi penso che i nostri delegati all’ONU  abbiano votato a favore della messa al bando delle armi nucleari e abbiano anche fatto un bell’applauso al momento dell’annuncio della vittoria.

… e invece no.

L’ITALIA HA VOTATO CONTRO.


Elenco dei voti

Qui sotto trovate l’elenco di come hanno votato i vari Stati membri ONU. Così sapete chi dobbiamo ringraziare.

Ricordiamo i risultati
123 Stati a favore
38 contrari
16 astenuti.

STATI MEMBRI ONU

YES NO ABSTAIN
Afghanistan
Albania No
Algeria Yes
Andorra No
Angola Yes
Antigua & Barbuda Yes
Argentina Yes
Armenia Abstain
Australia No
Austria Yes
Azerbaijan Yes
Bahamas Yes
Bahrain Yes
Bangladesh Yes
Barbados Yes
Belarus Abstain
Belgium No
Belize Yes
Benin
Bhutan Yes
Bolivia Yes
Bosnia & Herzegovina No
Botswana Yes
Brazil Yes
Brunei Darussalam Yes
Bulgaria No
Burkina Faso Yes
Burundi Yes
Cabo Verde Yes
Cambodia Yes
Cameroon Yes
Canada No
Central African Republic Yes
Chad Yes
Chile Yes
China Abstain
Colombia Yes
Comoros Yes
Congo Yes
Costa Rica Yes
Cote d’Ivoire Yes
Croatia No
Cuba Yes
Cyprus Yes
Czech Republic No
DPRK (North Korea) Yes
DRC (Congo) Yes
Denmark No
Djibouti
Dominica Yes
Dominican Republic Yes
Ecuador Yes
Egypt Yes
El Salvador Yes
Equatorial Guinea Yes
Eritrea Yes
Estonia No
Ethiopia Yes
Fiji Yes
Finland Abstain
France No
Gabon Yes
Gambia Yes
Georgia
Germany No
Ghana Yes
Greece No
Grenada Yes
Guatemala Yes
Guinea Yes
Guinea-Bissau Yes
Guyana Abstain
Haiti
Honduras
Hungary No
Iceland No
India Abstain
Indonesia Yes
Iran Yes
Iraq Yes
Ireland Yes
Israel No

Italy

No
Jamaica Yes
Japan No
Jordan Yes
Kazakhstan Yes
Kenya Yes
Kiribati Yes
Kuwait Yes
Kyrgyzstan Abstain
Lao PDR Yes
Latvia No
Lebanon Yes
Lesotho Yes
Liberia
Libya Yes
Liechtenstein Yes
Lithuania No
Luxembourg No
Madagascar Yes
Malawi Yes
Malaysia Yes
Maldives Yes
Mali Abstain
Malta Yes
Marshall Islands Yes
Mauritania Yes
Mauritius Yes
Mexico Yes
Micronesia (FSM) No
Monaco No
Mongolia
Montenegro No
Morocco Abstain
Mozambique Yes
Myanmar Yes
Namibia Yes
Nauru Yes
Nepal Yes
Netherlands Abstain
New Zealand Yes
Nicaragua Abstain
Niger Yes
Nigeria Yes
Norway No
Oman Yes
Pakistan Abstain
Palau Yes
Panama Yes
Papua New Guinea Yes
Paraguay Yes
Peru Yes
Philippines Yes
Poland No
Portugal No
Qatar Yes
Republic of Korea No
Republic of Moldova
Romania No
Russia No
Rwanda Yes
St Kitts & Nevis Yes
St Lucia Yes
St Vincent & Grenadines Yes
Samoa Yes
San Marino Yes
Sao Tome & Principe
Saudi Arabia Yes
Senegal
Serbia No
Seychelles
Sierra Leone Yes
Singapore Yes
Slovakia No
Slovenia No
Solomon Islands Yes
Somalia Yes
South Africa Yes
South Sudan
Spain No
Sri Lanka Yes
Sudan Abstain
Suriname Yes
Swaziland Yes
Sweden Yes
Switzerland Abstain
Syria
Tajikistan
Thailand Yes
TFYR Macedonia Yes
Timor-Leste Yes
Togo Yes
Tonga Yes
Trinidad & Tobago Yes
Tunisia Yes
Turkey No
Turkmenistan Yes
Tuvalu Yes
Uganda Yes
Ukraine
United Arab Emirates Yes
United Kingdom No
UR Tanzania Yes
United States No
Uruguay Yes
Uzbekistan Abstain
Vanuatu Abstain
Venezuela Yes
Viet Nam Yes
Yemen Yes
Zambia Yes
Zimbabwe Yes

TOTAL

123 38 16

 

  5 Commenti per “L’ ONU vota il bando delle armi nucleari”

  1. C’è un errore: la Nord Corea ha votato a Favore della risoluzione!

  2. Grazie mille per la segnalazione Davidd !!!
    Hai ragione. A meno che non abbiano diffuso male l’elenco dei voti è la Repubblica di Corea (quella del sud) ad aver votato contro la risuluzione. La Corea del Nord invece ha votato per eliminare le armi nucleari dal mondo.
    Certo strano… Come te lo spieghi il voto della cattivissima Corea?

    Ho corretto l’articolo.

    Quindi i voti degli stati che posseggono armi nucleari sono stati:

    USA — contrario alla risuluzione
    Russia — contrario alla risuluzione
    Gran Bretagna — contrario alla risuluzione
    Francia — contrario alla risuluzione
    Cina — astenuto
    Israele — contrario alla risuluzione
    India — astenuto
    Pakistan — astenuto
    Corea del Nord — favorevole alla risuluzione

  3. Mi chiedo come mai quasi tutti gli stati europei abbiano votato contro la risoluzione. Meno male che rispetto al resto del mondo non contiamo un cazzo! 🙂

  4. Nell’Unione Europea qualcuno ha votato SI
    Austria
    Cipro
    Irlanda
    Malta
    Svezia
    E la Finlandia si è astenuta:

    La NATO invece ha votato compatta per il NO alla risoluzione. Tutti a parte l’Olanda che si è astenuta.

    Vediamo qui il voto di tutti i 28+1 MEMBRI NATO

    Albania – No
    Belgium – No
    Bulgaria – No
    Canada – No
    Croatia – No
    Czech Republic – No
    Denmark – No
    Estonia – No
    France – No
    Germany – No
    Greece – No
    Hungary – No
    Iceland – No
    Italy – No
    Latvia – No
    Lithuania – No
    Luxembourg – No
    Montenegro – No
    Netherlands – – Abstain —- UNICA ASTENUTA DI TUTTA LA NATO
    Norway – No
    Poland – No
    Portugal – No
    Romania – No
    Slovakia – No
    Slovenia – No
    Spain – No
    Turkey – No
    United Kingdom – No
    United States – No

    (Spero di non aver fatto errori in questa lista – in caso segnalatemeli)

    Sembra proprio che il voto lo abbia dettato la NATO.
    (Da cui io vorrei tanto che uscissimo!)

 Lascia una Risposta:

obbligatorio

obbligatorio

Ciao, questo sito utilizza utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi