Guernica. 2015.

 Scritto da  Diritti
Mar 162016
 

 

Volevo scrivere un articolo bello sui migranti e metterci la foto di quest’opera di Javcho Savov, che si intotola “Guernica 2015”.
Poi ho pensato che se esiste un’immagine in grado di esprimere esattamente un concetto, le parole allora diventano superflue.
E non l’ho scritto.

Sarita

Dopo qualche tempo ho ascoltato questa canzone sotto.
E le parole sono tornate.

Maledetta la barca
Maledetto il sale
Maledetta l’onda che ci fece affogare
Maledetti i soldi
Maledetti i padroni
Maledetto l’odio tra le religioni
Maledetto l’odio

 Lascia una Risposta:

obbligatorio

obbligatorio

Ciao, questo sito utilizza utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi