Mar 162016
 

Venerdì 1 aprile 2016 a Roma una serata con proiezione di “Articolo 32” e cena.

All’interno delle #100cenE il gruppo Emergency Appio Tuscolano, di cui faccio parte, organizza questa bellissima serata. Come vi ho scritto è importante quello che metti nello stomaco ma anche quello che metti nel cervello.

Stasera nel cervello mettiamo un bel documentario, Articolo 32, di Antonio Di Peppo.

Cosa dice l’articolo 32 della Costituzione italiana?
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

E questo diritto oggi viene garantito a tutti in Italia?
Purtroppo NO.

Il documentario racconta il lavoro che Emergency sta facendo in Italia, ormai da 10 anni, con i suoi ambulatori. Le persone a cui l’Italia non garantisce il diritto alla salute, anche se sancito dalla Costituzione, sono i migranti che sbarcano sulle nostre coste, ma non solo: tra i pazienti degli ambulatori di Emergency 1 persona su 5 è italiana.

Non vi racconto altro sul film, venite a vederlo con noi il 1 aprile!

Dove?
Pepe Nero
Indirizzo: via Isonzo 11/13, 00158 Roma

Programma della serata

19:30
Proiezione di “Articolo 32”
documentario sul lavoro di Emergency in Italia

20:30
cena a buffet
Menù
Bufala affumicata in carrozza, pizza fritta, flan di funghi, tortino di polenta e cicoria croccante, farro verdura e pollo, zuppa di fagioli, pizza fantasia, stracotto di manzo. Dolce cremosa. Acqua-vino e caffè inclusi100 cene 1 aprile 2016

Il costo della cena è di 20 euro (di cui 7 saranno devoluti al Programma Italia di Emergency).
Prenotazioni entro il 31 marzo (per i contatti vedi locandina)

Ci vediamo lì (ci sarò anche io!) ma mi raccomando, prenotate perchè i posti non sono infiniti.

Sarita

PS Una preview di ciò che vedrete nel documentario:

————————————-

Ed ecco com’è andata:

La serata è stata fantastica, eravamo quasi 80 persone.
In tantissimi sono venuti prima per vedere il film, seguito da un discorso di Roberto che aveva l’unico difetto di essere troppo breve perchè il tempo è tiranno e si dovevano riaccendere le luci.

pubblico 1articolo 32

La serata per me è finita all’una e mezza del mattino. Dopo la chiusura del locale abbiamo continuato a chiacchierare lì davanti ancora per un bel po’. E non del tempo che fa!

Prossima cena sarà… pizza e birra l’8 aprile 2016.

 

 Lascia una Risposta:

obbligatorio

obbligatorio

Ciao, questo sito utilizza utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi